King Khan feat. Ian Svenonius – Hurtin’ Class 7″ (Khannibalism, 2015)

Altro post mordi e fuggi, giusto per dedicare qualche ascolto e due parole al nuovo sette pollici del Re Khan, Hurtin’ Class, che uscirà ufficialmente il prossimo 26 ottobre sulla sua nuovissima label, Khannibalism. Si tratta di un singolino un po’ particolare e piuttosto importante, che contiene il solo pezzo omonimo (in due versioni, una con voci e una strumentale) scritto da Sua Maestà per la colonna sonora del film “The Invaders” e cantato in coppia con Ian Svenonius (il resto lo fa il Re e alla batteria accompagna Max Weissenfeldt).

Un pezzo che sa di dub, psichedelia, funk, soul e rock’n’roll. Non un pezzo classico del catalogo del Re, ma neanche un pesce fuor d’acqua. Un pezzone, senza dubbio alcuno.

Piuttosto importante, dicevo, ma perché? Ecco:

  1. “The Invaders” è un film-documentario diretto da Prichard Thomas Smith che ripercorre la storia dell’omonimo black power group di Memphis, sul quale non mi soffermo per ovvie ragioni ma del quale potete trovare notizie qui, qui e qui.
  2. Ian Svenonius è Ian Svenonius e basta, frontman di band seminali quali Nation of Ulysses e The Make-Up e di altre meno influenti ma comunque decisamente piacevoli quali Weird War e Chain & The Gang. Max Weissenfeldt è stato batterista, vibrafonista e pianista per una lunga serie di band, tra le quali occorre nominare gli Heliocentrics.
  3. Il sette pollici è stato mixato e masterizzato al mixer appartenuto a un certo King Tubby (altro Re, questa volta del dub) da Nene Baratto, bassista dei nostri Movie Star Junkies e affermato produttore discografico.

Credo che basti, no?.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...